21 Ottobre 2017
[]

11° Fossil Cup, Allievi 2000. FORMIGINE - MEZZOLARA: 1-2

27-03-2017 14:42 - Juniores Allievi Giovanissimi
Formigine: Ciobani, Giusi, Collina, Gualtieri, Ferrarini, Cappi, Muratori, Rizzo, Capasso, Messori, Corrente. A disposizione: Putzolu, Stefani, Zeni, Giorgi, Bertacchi. Allenatore: Roberto Corsini
Mezzolara: Odorici, Bambozzi, Cipriano, Mercuri, Pilati, Bernagozzi, Pressato, Pressi, Barreca, Rimondini. A disposizione: Bellini, Longhi, Haba. Allenatore: Daniele Fabbri.
Arbitro: Erik Sassi di Reggio Emilia
Marcatori: 16° pt Pressato (M), 27°pt Barreca (M), 31° st Putzolu (F)

Una partita che, col passare degli anni, sta diventando una sorta di classico della Fossil Cup. Il Formigine del trapattoniano Roberto Corsini affronta il Mezzolara, nobile squadra di Bologna che non ha nulla da invidiare alle celebri Progresso e San Lazzaro. Passiamo alla gara: primi minuti simili ad una gara a scacchi, squadre che si studiano senza scomporsi. Il Formigine però, forse per eccesso di sicurezza, abbassa la guardia e, il Mezzolara colpisce prima con Pressato e poco dopo con Barreca. Il primo è bravo a insaccare una palla vagante dalla sinistra. Cross senza pretese, rimpallo scoordinato dei modenesi e Pressato è bravo a segnare il gol del momentaneo 1 a 0. Poco dopo è Barreca che raddoppia: palla sulla destra, il fantasista controlla e col destro insacca dalla distanza sorprendendo il portiere sul primo palo. Ottima prova di Barreca, il centrocampista offensivo è già del Bologna, squadra che a fine stagione deciderà se riscattare il ragazzo o se lasciarlo al Mezzolara. Formigine con un piede fuori dalla coppa. Intervallo particolare per i ragazzi del Formigine che, durante il quarto d’ora di pausa, hanno dovuto fare i conti con mister Corsini. Shampoo a metà che ha fatto bene al Formigine che si ripresenta in campo desideroso di raddrizzare una una gara oramai compromessa. Il gol tarda ad arrivare ma, a tempo quasi scaduto, Putzolu accorcia le distanze. Brivido nel finale: doppia occasione per il Formigine ma il portiere del Mezzolara è superlativo nel salvare il risultato evitando così ai ragazzi di mister Fabbri i calci di rigore. Il Mezzolara stacca (a sorpresa) il pass per la finale.

Mister Fabbri (M): "Oggi abbiamo vinto con carattere, ma vorrei vedere questa tempra anche nelle gare in campionato. Spesso durante la stagione è mancata la determinazione e la costanza vista nella gara contro il Formigine". Duro Mister Corsini del Formigine: "Una brutta eliminazione, abbiamo regalato il primo tempo. Questo non è l´atteggiamento che mi piace. Ho insegnato ai miei ragazzi a lottare fino in fondo, in ogni partita. Ora tiferò per il Mezzolara. Fabbri è molto preparato e merita il trofeo"

Fonte Giornale di Reggio
Documenti allegati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]