" content="">
24 Giugno 2017
immagine di testa


News
percorso: Home > News > Prima Squadra

FIORENZUOLA-MEZZOLARA: 2-2

14-04-2017 15:10 - Prima Squadra
Fiorenzuola: Vagge, Bouhali, Pizza, Messina, Petrelli, Pessagno (42°st Delporto), Arati (20°st Lari), Guglieri, Fany, Pezzi (41°st Botchway), Napoli. A disposizione: Ballerini, Reggiani, Koliatko, Contini, Buffagni, Lombardi. All. Ciceri
Mezzolara: Malagoli, Melli, Bagnai, Quesada, Dongellini, Menarini, Saccà (29°st Raspadori), Negri (33°st Pappaianni), Galeotti, Vignali (7°st Tazzini), Rossetti. A disposizione: Zapparoli, Mruslja, Hasanaj, Cardo, Marzillo, Sala. All. Alberti
Arbitro: Amira Salama di Ostia Lido
Assistenti: Musumeci e Bartolomucci
Marcatori: 9°pt Pezzi (F), 15° e 18°pt Rossetti (M), 31°st rig. Messina (F)
Ammoniti: Arati (F), Dongellini (M), Melli (M), Galeotti (M), Bagnaj (M), Guglieri (F), Malagoli (M).
Espulsi: al 29´ Petrelli (F) e al 34´ st Bagnaj (M) per somma di ammonizioni.

Mister Alberti:" Siccome a noi le feste piacciono, anche a Pasqua, come a Natale, abbiamo pensato bene di fare un regalo ai nostri avversari." Il riferimento è al rigore che ha consentito al Fiorenzuola di andare sul 2-2. "Nemmeno se fossimo stati due giorni a lasciarli provare ci avrebbero segnato. Siamo stati ingenui nel cadere nella trappola e concedere loro l´opportunità di pareggiare dal dischetto. Potevamo gestire meglio la superiorità numerica, invece una volta con l´uomo in più anzichè prendere campo ci siamo abbassati, concedendo al Fiorenzuola di metterci un pò in difficoltà con tutti quei palloni alti." Il rammarico di Alberti si lega anche alla chances sprecate per andare sul 3-1. "Se Sacccà avesse segnato a inizio ripresa non staremmo certo a parlare di una vittoria mancata". Che pure qualche buon complimento ai suoi ragazzi lo riserva: "Soprattutto per quanto fatto nei primi 45 minuti. Sono andati sotto, ma in tre minuti hanno messo la freccia e si sono messi in marcia, mettendo in grossa difficoltà un avversario assetato di punti. Delle quattro gare che restavano da giocare, questa era la più ostica perchè trovavamo una squadra bisognosa di punti. Adesso la sosta pasquale ci corre in aiuto: urge un piccolo break, i ragazzi per primi ne hanno bisogno. Non perdono da quattro gare e hanno dimostrato di essere ancora indomiti e di voler continuare a fare punti. Posso solo dire loro grazie per tutto l´impegno che ci mettono."

Fonte: Il Resto del Carlino - QS Sport


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]