25 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Prima Squadra

SAN DONATO - MEZZOLARA 4-1: SARA´ SERIE D PER IL 14mo ANNO CONSECUTIVO

07-05-2017 20:05 - Prima Squadra
SAN DONATO TAVARNELLE: Capuano, Ticci, Colombini, Galbiati, Collacchioni, Frosali (73´ Rusca), Vezzi, Ceccatelli, Carnevale (60´ Lumachi), Pecchioli (78´ Ghelardoni), Vecchiarelli. All. Fusci A disp: Toffano, Casini, Nuti, Dinelli, Mitra, Rustici.
MEZZOLARA: Zapparoli, Hasanaj (26´ Melli), Martelli, Menarini, Quesada, Mrsulja, Sala, Negri, Raspadori, Cardo, Marzillo. All. Alberti A disp: Malagoli, Bolelli, Galeotti, Rossetti, Saccà, Vignali, Bagnai, Pappaianni.

Marcatori: 19´ Carnevale (S)(r), 21´ e 36´ Pecchioli (S), 71´ Lumachi (S) e 90´ Melli (M)
Direttore di gara: Sig. Sili di Viterbo
Assistenti: Sig. Urselli di Taranto e Sig. Belsanti di Bari
Ammoniti: Menarini(M)
Angoli: 5-2
Recupero: 1°T 2´ - 2°T 4´
Spettatori: 150 circa

Il Mezzolara conclude in nona posizione con 45 punti: 11 partite vinte, 12 pareggiate e 11 perse con 44 Gol Segnati e 46 Gol Subiti. Questi i numeri al termine di una stagione a dir poco SENSAZIONALE. Difficile trovare le parole per ciò che è che stato compiuto da questo gruppo di ragazzi, la cui età media è di solo 20.6 anni ma noi sappiamo quanto hanno lottato per portare a casa la meritata salvezza. Dal primo giorno sapevano cosa avrebbero dovuto affrontare, sappiamo quanto gli è costato e i sacrifici che hanno fatto, per cui non possiamo fare altro che ringraziarli per averci creduto. Così come non possiamo fare a meno di ringraziare un grande leader, colui che al nostro progetto ha creduto più di tutti: Mister Rossano Alberti, che assieme al suo fedelissimo vice Massimo Taurino e al Preparatore dei Portieri Roberto Busi hanno fatto si che il miracolo potesse diventare realtà. E´ quindi con grande soddisfazione che affronteremo il nostro QUATTORDICESIMO anno consecutivo di Serie D, 16 in totale, davanti al nostro meraviglioso pubblico, perché anche noi non smetteremo mai di credere a questo fantastico mix di gioie e dolori che si chiama Mezzolara.

Mister Alberti: "Per loro che già ci avevano battuto all´andata, era la partita della vita. Noi, invece, venivamo da un ciclo importante e allora mi è sembrato giusto dare a tutti il loro momento." E nonostante la gara non avesse conseguenze, mister Alberti non risparmia comunque critiche. "C´è il forte rammarico di aver preso gol su errori nostri. In occasione del rigore siamo stati troppo frettolosi, e poi sono venuti una mancata chiusura e un contropiede." Tuttavia l´allenatore è soddisfatto per l´andamento del campionato e per la gara di ieri. "Abbiamo fatto la nostra parte. Anche con le seconde linee per le quali c´è in ballo la riconferma. la società voleva valutare e quindi è stata l´occasione per mettersi in mostra e cominciare a pensare al futuro." Per quanto riguarda la panchina, "Io non ho ancora preso accordi - commenta Alberti - vengo da un´annata molto importante, in un campionato che ha spostato la quota salvezza a 44 punti e che sarà irripetibile. vedremo il da farsi."

Fonte video www.tvedo.tv

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio