05 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > Prima Squadra

V.CASTELFRANCO vs MEZZOLARA: 2-2

14-03-2016 10:06 - Prima Squadra
V.CASTELFRANCO: Gibertini, Benedetti, Budriesi, Marmiroli, Girelli, Biagini, Oubakent, Negri, Rolfini (86°Signorino), Martina, Cortese (88°Vinci G.).
A disp.: Cordisco, Vinci A., Sacenti, Lauricella, Graziosi, Spadafora, Cortesi. All.Chezzi.
MEZZOLARA: Cottignoli, Laquaglia (46°Callegari), Martelli, Cicerchia (71° Pescatore), Melis, Orlando, Signorini (56°Iarrusso), Galeotti, Moretti, Evangelisti, Visani.
A disp.: Busato, Gabrielli, Pescatore, Malo, Spano, Macagno, Buonaventura. All.Bazzani

Arbitro: Cattaneo di Civitavecchia
Reti: 3°pt Oubakent su rigore (V), 25° pt Martina (V), 25°st Evangelisti (M), 41°st Melis (M)
Ammoniti: Martelli, Martina, Rolfini, Budriesi, Galeotti, Biagini, Melis, Orlando.
Espulsi: Galeotti per doppia ammonizione al 27°st ed Evangelisti all° 37° st per fallo di reazione.
Angoli 2-5.
Note: al 32° st Cottignoli para il rigore calciato da Rolfini

Mister Bazzani: "Abbiamo conquistato un gran punto, i ragazzi sono stati bravi a non mollare e a crederci fino alla fine. Il pari ci dà un pò di tranquillità, ci carica per il proseguo del campionato. Purtroppo abbiamo subito due reti inspiegabili, in pratica ci siamo fatti gol da soli, un regalo così a una squadra come il Castelfranco non si deve fare. Partenza non bella, troppa paura, troppa tensione, sicuramente la posizione in classifica non ci aiuta, inizialmente non siamo riusciti a giocare, troppi errori. Le due reti subite sono frutto della nostra fragilità psicologica, dovuta a insicurezza. Nella ripresa abbiamo preso fiducia e la reazione è arrivata. Nonostante l´inferiorità numerica siamo riusciti ad acciuffare il pareggio. I ragazzi hanno dimostrato carattere nonostante le tante difficoltà, non hanno mai mollato." Unico rammarico le due espulsioni: "Peccato davvero, domenica prossima toccherà inventarsi qualcosa. meno male che rientreranno Buonaventura e Senese, ma rimane il fatto che dall´inizio del campionato non abbiamo mai avuto l´organico al completo. Dobbiamo crescere in autostima, nel calcio la paura non ti porta lontano e sin dalla prossima partita mi aspetto di vedere un atteggiamento determinato come quello mostrato nel secondo tempo. Nel primo abbiamo giocato contratti e abbiamo sofferto e commesso errori. Per scrollarci la tensione di dosso occorre giocare senza paura. Si da domenica prossima mi aspetto di vedere miglioramenti."

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio