27 Novembre 2022
News
percorso: Home > News > Prima Squadra

BERTANI E FIORENTINI PER I TRE PUNTI. CORTICELLA - MEZZOLARA: 1-2

28-09-2022 19:07 - Prima Squadra
CORTICELLA: Bruzzi, Tcheuna, Menarini (31′ s.t. Amayah), Chmangui, Cudini, Ercolani, Oubakent (16′ s.t. Essel), Campagna (11′ s.t. Salvatori), Trombetta (21′ s.t. Leonardi), Marchetti, Larhrib (39′ s.t. Casazza). A disposizione: Cinelli, Mambelli, Bonfiglioli, Luscietti. All.: Miramari
MEZZOLARA: Malagoli, Cavina, Garavini, Cuoghi, Fiore, De Meio (29′ s.t. Dall’Osso), Bertani (42′ s.t. Benedettini), Roselli (15′ s.t. Landi), D’Este (23′ s.t. Fiorentini), Dalmonte, Jassey (33′ s.t. Bocchialini). A disposizione: Wangue, Montalbani, Frignani, Sciaccaluga. All.: Nesi
ARBITRO: Scarpati di Formia
ASSISTENTI: Troina di Genova e Di Maggio di La Spezia
RETI: p.t. 1′ Larhrib (C), 28′ Bertani (M); s.t. 38′ Fiorentini (M).
ESPULSO: Chmangui (C) al 14′ s.t. per doppia ammonizione
AMMONITI: Campagna (C), Chmangui (C), il mister Nesi (M), Tcheuna (C) e Marchetti (C)
Recupero: 1′ p.t. e 9′ s.t.

Neppure il tempo di iniziare il match del ‘Biavati’ (al quale hanno assistito anche Lorenzo De Silvestri e Simone Verdi) che la band di Alessandro Miramari trova il gol del vantaggio: Larhrib ruba palla a un avversario e, con una stoccata dall’interno dell’area, fulmina Malagoli. Il Mezzolara accusa il colpo e, al 7’, Trombetta gira in porta dall’altezza del dischetto, ma la conclusione centrale viene sventata. Smaltita la paura, la band di Nesi inizia a crescere di intensità e, al 28’, trova il pari: è Bertani, da oltre 20 metri, a lasciar partire una bordata che si insacca alle spalle di Bruzzi dopo aver sbattuto contro l’incrocio dei pali. Passano sei minuti ed è D’Este, con un calcio di punizione dal limite, a sfiorare la traversa. A inizio ripresa, al 13’, il Corticella costruisce una nitida palla-gol per il vantaggio: su un cross di Oubakent, Trombetta stacca bene, ma il suo colpo di testa centra in pieno il palo. Un giro di orologio più tardi, i padroni di casa restano in dieci per il doppio giallo comminato a Chmangui (il secondo per un fallo a centrocampo) e, a questo punto, l’inerzia passa tutta dalla parte dei biancazzurri budriesi. Al 18’ Jassey fa il vuoto sul suo out e, dopo essersi accentrato, scaglia una conclusione che sfiora la traversa. Al 38’ arriva il gol vittoria: Bertani serve il neoentrato Fiorentini (primo sigillo in maglia Mezzolara) che, da due passi, batte Bruzzi regalando ai suoi una vittoria preziosa non solo per la classifica, ma anche per il morale.

Fonte: il Resto del Carlino - Nicola Baldini

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
generic image refresh


cookie